Le Farmacie Comunali di Firenze sono

Porto

AFAM

Azienda Farmaceutica Municipalizzata

Nel 1952 l'Amministrazione comunale fiorentina presieduta dal Sindaco Prof. Giorgio La Pira dà inizio all'esercizio dell'Azienda Farmaceutica Municipalizzata Afam. Con l'acquisto dell'antica farmacia del granchio in via dei Serragli e la sua trasformazione nella farmacia comunale n.1, l'Amministrazione comunale porta avanti un costante piano di sviluppo, che segue in parallelo lo sviluppo della città con la nascita di nuovi quartieri abitativi quali l'Isolotto, Novoli e Sorgane, cosicché tutta Firenze ha sempre potuto usufruire di tale servizio.

La storia completa